Anni di storia, anzi di STORIE!

La nuova installazione del Teatro Pane e Mate a Fallavecchia è liberamente ispirata al grande romanzo di J. Swift “I viaggi di Gulliver dove si racconta del signor Lemuel Gulliver, felice solo quando viaggia per mare. La sua sete di avventura lo porta a esplorare paesi fantastici, popolati da creature mai viste, come i minuscoli Lillipuziani, i giganti di Brobdingnag, gli scienziati di Laputa e i cavalli Houyhnhnm...

Andiamo come vamos: invito al viaggio collettivo … Andiamo come andare: non preoccuparti e vai oltre, oltre alle apparenti difficoltà … Andiamo come viaggiare: camminare mettendoci in movimento un passo dopo l’altro … Andiamo? come domanda e invito....

“Cicloinstallazione per velocipedi sonori” è una grande istallazione con laboratori creativi rivolta a bambini, genitori e ragazzi, un grande allestimento che può essere montato sia all’aperto che in interni.........

una nuova installazione d’arte sensoriale “in progress” dove saranno utilizzati i manufatti realizzati dalle classi durante i laboratori de “ I giardini di Apollo” dello scorso anno ma soprattutto dove chiunque potrà sperimentare l’unione di arte e gioco...

Due strani personaggi sempre in viaggio, Passepartout e Patty Giramondo arrivano con le loro valige. Raccontano dei pezzetti di mondo che portano sempre con sé, un po’ dentro gli occhi e un pò nel cuore, canzoni, suoni, filastrocche, conte e storie, dal Maghreb, dalla Bolivia e dal Brasile....

Dopo lo straordinario successo di pubblico dell’installazione NUTRIRE L’ANIMA (più di 10.000 spettatori) dal giorno 18 settembre al 8 novembre 2015 il Teatro Pane e Mate è ritornato allo Studio Museo Francesco Messina di via San Sisto 4/A a Milano con l’installazione d’arte IL CERCHIO DEI SOGNI, dove sono state riproposte, rivisitate per questa speciale occasione, alcune delle opere più visionarie realizzate negli ultimi anni da questa compagnia, integrate con alcune opere dello scultore Francesco Messina e i libri combusti di Alfredo Pizzo Greco, in uno scambio continuo di suggestioni....

Due guitti (attori, musicisti, burattinai insieme) presentano il loro spettacolo: ed ecco apparire un castello ... e un orco, tanto gigante e affamato, quanto maldestro ... e una bambina cuoca provetta che non lo teme, e vuole fare qualcosa per lui ... qualcosa di buono e appetitoso....

... ovvero come fare in modo che, proprio quegli oggetti che ogni bambino può avere sempre a portata di mano: secchiello, paletta, rastrello, bottiglie, formine ecc., si trasformino con un pizzico di fantasia in principesse, ranocchi, castelli e stregoni....

Tutti, ma soprattutto i bambini, hanno paura delle cose, dei luoghi e anche delle persone che non conoscono, ma spesso quello di cui si ha bisogno è soltanto riconoscere quello che spaventa. Il coraggio non è buttarsi allo sbaraglio, ma affrontare quello che si teme con consapevolezza. La paura fornisce la motivazione necessaria alla mobilitazione delle energie e fa scoprire spesso che non sempre le cose sono quello che sembrano. ...

Due spaventapasseri che gli uomini hanno messo a difesa di un bosco di ciliegi decidono di partire dal luogo dove hanno sempre vissuto lasciandosi trasportare dal caldo vento del sud in compagnia di un Merlo e di una Gazza furba ... ...

  • La nuova installazione del Teatro Pane e Mate a Fallavecchia è liberamente ispirata al grande romanzo di J. Swift “I viaggi di Gulliver dove si racconta del signor Lemuel Gulliver, felice solo quando viaggia per mare. La sua sete di avventura lo porta a esplorare paesi fantastici, popolati da creat...

  • Andiamo come vamos: invito al viaggio collettivo … Andiamo come andare: non preoccuparti e vai oltre, oltre alle apparenti difficoltà … Andiamo come viaggiare: camminare mettendoci in movimento un passo dopo l’altro … Andiamo? come domanda e invito....

  • “Cicloinstallazione per velocipedi sonori” è una grande istallazione con laboratori creativi rivolta a bambini, genitori e ragazzi, un grande allestimento che può essere montato sia all’aperto che in interni.........

  • una nuova installazione d’arte sensoriale “in progress” dove saranno utilizzati i manufatti realizzati dalle classi durante i laboratori de “ I giardini di Apollo” dello scorso anno ma soprattutto dove chiunque potrà sperimentare l’unione di arte e gioco...

  • Due strani personaggi sempre in viaggio, Passepartout e Patty Giramondo arrivano con le loro valige. Raccontano dei pezzetti di mondo che portano sempre con sé, un po’ dentro gli occhi e un pò nel cuore, canzoni, suoni, filastrocche, conte e storie, dal Maghreb, dalla Bolivia e dal Brasile....

  • Dopo lo straordinario successo di pubblico dell’installazione NUTRIRE L’ANIMA (più di 10.000 spettatori) dal giorno 18 settembre al 8 novembre 2015 il Teatro Pane e Mate è ritornato allo Studio Museo Francesco Messina di via San Sisto 4/A a Milano con l’installazione d’arte IL CERCHIO DEI SOGNI, dov...

  • Due guitti (attori, musicisti, burattinai insieme) presentano il loro spettacolo: ed ecco apparire un castello ... e un orco, tanto gigante e affamato, quanto maldestro ... e una bambina cuoca provetta che non lo teme, e vuole fare qualcosa per lui ... qualcosa di buono e appetitoso....

  • ... ovvero come fare in modo che, proprio quegli oggetti che ogni bambino può avere sempre a portata di mano: secchiello, paletta, rastrello, bottiglie, formine ecc., si trasformino con un pizzico di fantasia in principesse, ranocchi, castelli e stregoni....

  • Tutti, ma soprattutto i bambini, hanno paura delle cose, dei luoghi e anche delle persone che non conoscono, ma spesso quello di cui si ha bisogno è soltanto riconoscere quello che spaventa. Il coraggio non è buttarsi allo sbaraglio, ma affrontare quello che si teme con consapevolezza. La paura fo...

  • Due spaventapasseri che gli uomini hanno messo a difesa di un bosco di ciliegi decidono di partire dal luogo dove hanno sempre vissuto lasciandosi trasportare dal caldo vento del sud in compagnia di un Merlo e di una Gazza furba ... ...

  • Il progetto “ISOLE D’ACQUA” vuole accompagnare i bambini, attraverso esperienze sensoriali coinvolgenti, stimolanti e divertenti all'approfondimento della conoscenza dell’elemento liquido, focalizzando soprattuto l’attenzione sulle sue possibilità sonore....

  • “Un vortice impetuoso è entrato nella grande biblioteca disperdendo ai quattro venti le parole, le immagini, le sensazioni e le emozioni di cui i libri sono fatti. Nel cuore del deposito sotterraneo il bibliotecario e il suo assistente tentano di rimettere a posto le infinite parole e le infinite s...

  • Dove prima sorgeva la campagna, una grande ruspa non ha lasciato che una terra desolata. Lì dovrà passare la nuova autostrada, e anche l’ultimo albero stà per essere abbattuto. Se il piccolo colibrì Beccafiori non troverà al più presto un fiore su cui posarsi, morirà dalla stanchezza ... Per ...

  • E’ l’ultima produzione del Teatro Pane e Mate, realizzata in Spagna con la regia di Karlos Herrero. Mette scena l’incontro casuale di un teatrante ambulante e di un musicista di strada, che viaggia accompagnato da un piccolo orso. Insieme ripercorrono la storia dei paladini di Francia nella battagli...

  • Il laboratorio propone la costruzione a scuola con i bambini di diversi tipi di libri realizzati con tagli e piegature a partire da un cartoncino bristol. Il laboratorio può prevedere un minimo di due incontri per gruppo classe o percorsi più lunghi da concordare con gli insegnanti....

  • Dedicati ai bambini per vivere insieme il piacere di un avventura che possa continuare a reinventare. Perché saper giocare con quello che capita, sia una ghianda, un fiore, un sasso o una pozza d’acqua, comporta quella capacità di inventare, di mettere in moto la fantasia per trasformare e trasfigur...

  • Il laboratorio si propone come momento in cui il bambino può scoprire la propria capacità inventiva, può sperimentare il piacere di costruire un gioco, un giocattolo, un oggetto che possa animarsi e attraverso il gioco rassicurante dell’animazione, raccontare........A partire dell’esplorazione di ma...

  • L'invenzione musicale e la sensibilità all’ascolto attraverso il piacere di un esplorazione sonora curiosa e stimolante, per trasmettere e vivere insieme il piacere di un avventura che possa continuare a reinventarsi: perché in ogni oggetto è nascosto un suono... e per farlo uscire occorre bussare ...

  • Entrare nella casa del bianconiglio vuol dire essere attenti a quei piccoli eventi che sembrano apparentemente insignificanti per lasciarsi trasportare dalla curiosità nell’ avventura del Mondo di Sotto... ...

  • Una stradina abbandonata é diventata un deposito di tutte quelle cose che non servono più a nessuno. Lì s’incontrano due personaggi: Gianni il musicante e Salva il burattinaio. Con la loro inesauribile fantasia trovano una storia da raccontare e piano piano ogni oggetto dimenticato prende vita .....

Il Pane e Mate va al museo

Eventi & News